Come verificare se il proprio Mac è infetto da iWorm (e rimuoverlo)

iWorm è un malware che a oggi 6 Ottobre 2014 si è diffuso su più di 17.000 Mac. (Per riportarvi con i piedi per terra con i numeri, nel 2013 Apple ha venduto più di 6 milioni di Mac). Se volete leggere un po’ di storia, leggete l’articolo di Appleinsider.

Per verificare se il proprio Mac è infetto seguite questi step:

  1. Aprite il Finder
  2. Usate il comando “Vai” -> “Vai a cartella”   (“Go” -> “Go To Folder”) oppure premete Command+Shift+G
  3. Digitate /Library/Application Support/JavaW
  4. Se la cartella non esiste (e quindi compare un messaggio che ci informa che la cartella non può essere trovata, il Mac è “sano”).

 

Vai a Cartella per malware iWorm

E se fosse infetto?

XProtect.plist (la funzionalità nativa di OS X per verificare eventuali virus/malware) dovrebbe essere in grado di evitare il contagio, ma per risolvere il problema si può comunque scaricare Avast (gratuitamente) a questo indirizzo. L’aggiornamento delle definizioni virus “6.10.2014 – 141006-1″ ha aggiunto supporto per rimuovere iWorm.

Annunci